Premi "Invio" per passare al contenuto

La liquidazione dei dipendenti pubblici

IL TRATTAMENTO DI FINE SERVIZIO COME OTTENERE L’ ANTICIPO

Il TFS, cioè il Trattamento di fine servizio, è, in pratica, l’indennità di liquidazione che spetta ai dipendenti pubblici ex Inpdap (ora gestiti dall’Inps) assunti a tempo indeterminato prima del 31 dicembre 2000.

Rispetto al TFR, che è il trattamento di fine rapporto che spetta alla generalità dei dipendenti, vi sono notevoli differenze, sia nell’ammontare dell’importo, che nelle tempistiche della sua liquidazione: in particolare, per quanto concerne il pagamento del TFS, questo può avvenire, come abbiamo detto, anche dopo 2 anni dal pensionamento del dipendente.

Quali sono tempi medi reali per avere TFS?

Secondo le norme attualmente in vigore, la liquidazione del Trattamento di Fine Servizio ai dipendenti pubblici avviene generalmente dopo 12 o 24 mesi, a seconda del motivo per cui cessa il rapporto di lavoro, se cioè per raggiungimento dei limiti di età o di servizio o per dimissioni volontarie.

I tempi di allungano per chi è andato o va ancora in pensione con quota 100. In questo caso, infatti, andando in pensione prima con quota 100 a 62 anni bisogna comunque aspettare di raggiungere i 67 anni di età richiesti per la pensione di vecchiaia ordinaria e quindi la decorrenza dei tempi riportati, il Tf per chi va in pensione con quota 100 viene liquidato nei seguenti tempi:

  • 12 mesi dopo il compimento dei 67 anni;
  • 24 mesi dopo il raggiungimento di 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne.

Dunque, andando in pensione a 62 anni con quota 100, per avere il TFS spettante bisogna aspettare 5 anni fino al raggiungimento dei 67 anni più ulteriori 12 mesi, per un totale di 6 anni che diventano 8 se si va in pensione anticipata. 

La possibilità di anticipo del TFS accorcia tali tempi.

Si tratta di un finanziamento studiato per ex dipendenti pubblici e statali in pensione o che hanno maturato il diritto al pagamento del Trattamento di Fine Servizio.

Con l’anticipo TFS puoi ottenere subito l’importo corrispondente al tuo TFS, al netto degli interessi previsti dal finanziamento, senza attendere la rateizzazione prevista dall’INPS.

La possibilità di anticipare fino al 100% del TFS maturato.

I destinatari sono Ex dipendenti pubblici e statali in pensione o che hanno maturato il diritto al pagamento del Trattamento di Fine Servizio.

Se interessato su come richiedere l’anticipo resto a disposizione per avere qualsiasi tipo di informazione.

Nei contatti i miei riferimenti