Premi "Invio" per passare al contenuto

Che fortuna Ugo!

Ugo ha vinto 20.000€ e con la somma inizia a pensare cosa fare…

La prima voce della sua lista dei desideri è: AUTO NUOVA

Ugo inizia la ricerca ma essendo molto indeciso sul modello decide di “parcheggiare” momentaneamente la vincita in conto corrente.

Dopo qualche mese arriva a selezionare tre modelli dal prezzo di 20.000€ … passa il tempo e dopo ulteriori ricerche e confronti arriva a selezionare finalmente la sua prima scelta! evvai … full optional !

Ma Ugo è molto oculato e, pur desideroso di acquistare l’auto nuova, decide di attendere visto che la sua Bianchina fa ancora, tutto sommato, il suo dovere.

Passa il tempo e improvvisamente, dopo un paio d’anni, la sua amata Bianchina decide di fermarsi per sempre ma Ugo non si preoccupa più di tanto perché ha sempre in cassetto la sua prima scelta!

Deciso e felice va quindi in concessionario con i suoi 20.000€. Ma ad attenderlo una triste realtà visto che scopre di dover rinunciare al navigatore…ma come???

Ho sempre i miei 20.000€ … come è possibile???

Ugo ha conosciuto così il significato reale del termine inflazione!

In Italia in molti ( probabilmente troppi ) considerano ancora il conto corrente una forma di risparmio quando invece deve essere considerato uno strumento di gestione delle entrate e uscite o al massimo di gestione della liquidità a brevissimo termine.

Aggiungi all’inflazione i costi e le commissioni bancarie e il quadro è completo!

Se vuoi preservare nel tempo il valore del tuo capitale investire NON è una scelta …