Premi "Invio" per passare al contenuto

Un’ Ottima Annata

Mancano ormai poche ore alla fine del 2019 un’ottima annata per i mercati finanziari globali con praticamente tutte le principali asset class  in rialzo.

Il valore delle Borse globali è cresciuto di circa 17mila miliardi di dollari e quello obbligazionario di 6mila  miliardi.

L’indice Msci World che sintetizza l’andamento delle Borse mondiali è cresciuto del 26% superando per la prima volta i 1800 punti.

Anche il più importante indice azionario al mondo, lo S&P 500 della borsa di Wall Street, ha superato per la prima volta la soglia dei 3200 punti con un rialzo vicino al 30%. Il Dow Jones ha registrato un + 23% e il Nasdaq ha oltrepassato la resistenza psicologica dei 9000 punti.

L’indice Eurostoxx è tornato sui massimi del 2015 e tra i listini Europei spicca Piazza Affari con un +28% seguita a ruota dal Cac 40 Francese +26% e dal Dax30 Tedesco +27% vicino ai suoi massimi.

Tutto questo è accaduto contrariamente alle previsioni di tanti esperti realizzate a fine dello scorso anno, i quali delineavano un grigio 2019 condizionati probabilmente da un dicembre 2018 che ha chiuso un anno decisamente negativo per praticamente tutte le asset class.

Queste previsioni hanno spinto molti risparmiatori a uscire dai mercati a inizio gennaio perdendo così l’opportunità di raccogliere le performance del 2019.

Perché le regole di un buon investitore sono sempre le stesse Diversifica, Alloca prudentemente, Mantieni la rotta e attendi.